Scuola Diffusa a orientamento Montessori

Invito per l’evento Giovedì 31 maggio dalle ore 16:00 alle ore 18:00 Presentazione della scuola diffusa a orientamento Montessori. Proposta di sperimentazione pedagogica e didattica per la scuola primaria. L’incontro è riservato a dirigenti scolastici, insegnanti ed educatori. Saranno presenti, a illustrare il progetto: Professor Paolo Mottana – Docente universitario presso la facoltà di scienze e della formazione di Milano Bicocca … Continua a leggere Scuola Diffusa a orientamento Montessori

… verso il 26 maggio

Carissime e carissimi, in vista del convegno del 26 maggio pubblichiamo una breve biografia dei relatori della mattina e, a questo link, un’intervista a Paolo Mottana in cui viene raccontata la GAIA EDUCAZIONE DIFFUSA. Vi ricordiamo che la partecipazione al convegno è gratuita (anche se saranno molto graditi contributi per sostenere le spese di realizzazione … Continua a leggere … verso il 26 maggio

MA SEI FUORI ?!

Amiche e amici di Quartiere Educante, siamo davvero felici di invitarvi sabato 26 maggio 2018 al convegno MA SEI FUORI ?! Gaia educazione diffusa per l’infanzia e l’adolescenza Un’occasione di riflessione, confronto e progettazione partendo dalla proposta pedagogica di Paolo Mottana. Rivolto a insegnanti, educatori, dirigenti scolastici, genitori e tutti coloro abbiano a cuore l’educazione di bambine e … Continua a leggere MA SEI FUORI ?!

Una partita intensa

Sono passati poco più di quattro mesi dal fatidico incontro a Base Milano e il progetto Quartiere Educante ha proseguito con tenecia ed entusiasmo, accogliendo sempre più sostenitori (1621 followers!) e cominciando a riscontrare interesse anche da parte di alcune Istituzioni (Assessorato all’Educazione del Comune di Milano e Municipio 6) e di enti del terzo settore. In … Continua a leggere Una partita intensa

Oltre la scuola. Un altro modo di “fare scuola” è possibile

I nostri figli saranno preparati opportunamente per affrontare le scuole superiori? Ci sono le condizioni (strutturali, normative, economiche, ecc. ) per realizzare questo progetto? Cosa viene richiesto agli insegnanti che partecipano a questa sperimentazione? Ieri sera, eravamo in una situazione più intima (una sessantina di persone), con una partecipazione mista (insegnanti in prevalenza, educatori, genitori … Continua a leggere Oltre la scuola. Un altro modo di “fare scuola” è possibile